Io credo che il futuro della colorazione mondiale sarà sempre piu’ rivolta verso il naturale.

Attraverso il progetto colore che prevede una diagnosi tecnica dove si tiene attenzione anche al tipo di pelle (colorito)

Nelle donne che hanno i capelli bianchi o donne giovani, riusciamo a colorare i capelli bianchi senza alterare il proprio colore di base, attraverso un metodo che è ispirato dal maestro dell’accademia Aldo Coppola – Milano.

La colorazione che esiste dai tempi di Egiziani, veniva vista come un accessorio alla bellezza.

Anche in presenza di capelli bianchi riesco a fare in modo che vengano sfruttati per far si che la donna resti piu’ vicina alla propria natura usando i prodotti delle piu’ grandi aziende mondiali tra cui la Lawsonia inermis (hennè) che proviene dalle zone calde dell’Africa oppure usando una colorazione americana che conserva il proprio colore naturale andando a coprire solo i capelli bianchi e a lucidare i capelli stessi